TOP 11 GIORNATA 6

Questa la Top11 della sesta giornata di Serie A, formazione ottenuta usando i FantaVoti della Gazzetta dello Sport, modulo 3-4-3, che è il modulo più usato dai FantAllenatori, come da regolamento ufficiale del fantacalcio i goal hanno un valore sempre e solo di +3.

Analizziamo gli 11.

Nei migliori 11 della sesta giornata in porta troviamo Marco Sportiello della Fiorentina, autore di una superba prestazione con l'Atalanta e autore anche di un rigore parato. Nonostante il goal subito, 9,5 per il portiere viola. In difesa c'è Ghoulam, vero e proprio match winner in SPAL-Napoli grazie ad un assist e al goal vittoria, 11,5 per l'algerino. Marusic e Alex Sandro compongono il resto del pacchetto difensivo, entrambi andati in goal contro Verona e Torino e meritevoli di un 10. A centrocampo troviamo Miralem Pjanic, autore di un goal e due assist contro il Toribo: 12,5 per il bosniaco. Rolando Mandragora grazie al suo bolide contro il Benevento è la vera novità di giornata; per il centrocampista dell'under 21 un 10,5. Ricky Alvarez e Remo Freuler sono gli ultimi tasselli del nostro centrocampo, per entrambi la valutazione è 10. In attacco è ormai un'abitudine trovare la Joya Paulo Dybala, che ha realizzato una doppietta nel derby di Torino che gli è valsa un 13,5. Stesso voto per il Faraone Stephan El Shaarawy, che si è finalmente sbloccato in campionato realizzando una doppietta all'Udinese. Un altro abituato a frequentare la top 11 di Fantacalcio serie A è Ciro Immobile, irresistibile contro il Verona con assist e doppietta: 15 per il bomber azzurro.

FLOP 11 GIORNATA 6

Questa la Flop11 della sesta giornata di Serie A, formazione ottenuta usando i FantaVoti della Gazzetta dello Sport, modulo 3-4-3, che è il modulo più usato dai FantAllenatori, come da regolamento ufficiale del fantacalcio i goal hanno un valore sempre e solo di +3.

A cura di Alessandro Bellavista

Analizziamo gli 11.

È successo un po' di tutto nella sesta giornata di campionato, tanto da trovare nomi eccellenti anche nella flop 11. In porta c'è Nicolas del Verona che a causa delle tre reti subite contro la Lazio prende 2. Difesa da brividi con i 4 di Pisacane, espulso in Cagliari-Chievo, Zapata e Souprayen. A centrocampo è la prima volta per Diego Perotti: il rigore sbagliato contro l'Udinese è causa del suo 3,5. Stesso voto per Magnanelli in Sassuolo-Bologna, partita in cui il capitano dei neroverdi si è procurato un cartellino rosso. Stessa sorte per il granata Baselli, che prende 3. Chiude il nostro centrocampo Viola del Benevento, che a causa del rigore sbagliato a Crotone prende un pesante 2. Attacco in cui è presente il Papu Gomez, che si è fatto ipnotizzare da Sportiello e facendosi parare un rigore: 2 per l'argentino. Nella stessa partita si è distinto in negativo anche Babacar: 4 per il viola. Chiude l'attacco della flop 11 Suso, la sua prova incolore contro la Sampdoria gli vale un 4,5.